Fisica quantistica e l’esperimento della doppia fenditura

Tante volte abbiamo parlato di fisica quantistica cominciando ad essere tacciati di pseudoscienza come se fossimo dei cialtroni che mettono assieme tutto quanto come se fossimo dei cialtroni che parlando tanto per parlare.

Ebbene, qui troviamo un video che arriva dalla televisione. Giusto per far parlare qualcuno le cui parole entrino nelle orecchie di tutti quelli che non hanno ancora capito che quanto ci succede attorno è più qualcosa che riguarda la coscienza della sola fisica classica che ancora oggi, per quanto Einstein abbia parlato che tutto sarebbe tornato alla fisica classica, non ha ancora un metro di misura ma tanti eventi che stanno iniziando a far intravvedere il fatto che il nostro universo è fatto a più dimensioni di quelle di cui abbiamo coscienza. Tante di più in cui il tempo diviene una dimensione misurabile come la distanza, a tal punto da permettere il verificarsi di diversi eventi nello stesso momento.

Intanto partiamo da qui, giusto per iniziare a parlarne, poi entreremo nel dettaglio, e abbiamo due fonti:

  1. una maggiormente scientifica sul decadimento della funzione d’onda
  2. una, come nel film, che dice che tutto è governato dalla coscienza.

Che differenza c’è tra le due cose? Una differenza di termini, te lo assicuro.

SULLA FISICA QUANTISTICA

TESTIMONIANZA DI UNA FIGURA NOTA NOSTRANA “GUSTAVO ROLL”

Alla prossima!

EVENTI QUANTICI IN ASSOCIAZIONE

Arriva il mago quantico!

Ti potrebbe interessare anche...

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>