Una vita autentica con l’Ayurveda


“Benvenuti in Una vita autentica. Scrivere questo libro ha rappresentato per me una fonte di grande ispirazione e spero possa esserlo anche per voi che lo leggerete. Una vita autentica è dedicato a tutti coloro che vogliono saperne di più sulla propria salute, il proprio cuore e la propria mente, sui princìpi dell’Ayurveda, lo yoga e la fitoterapia.”

E’ un estratto che arriva dall’introduzione del libro di Sebastian Pole, esperto praticante di Ayurveda ma che sta seguendo un percorso che molti stanno iniziando a praticare: la fusione di concetti che stanno ad oriente con il mondo che sta ad occidente, con la pretesa di una maggiore comprensione dei concetti e far entrare meglio una certa ideologia e approccio olistico nel nostro vissuto.

Anche perchè, non solo quando si parla di Ayurveda, ma di tante altre “medicine” che si prendono cura di tutto, non è mai questione di risoluzione di uno specifico problema, me del tutto che ci sta attorno: come viviamo, come approcciamo le cose, cosa mangiamo e quando. Pole ha cercato di mettere assieme un libro che guarda in faccia agli inglesi per dire loro, hai mai pensato a questo? E hai mai pensato a quello? Ricorda che prima di tutto un problema di stomaco potrebbe essere nel tuo ufficio prima di essere dove lo senti.

Una Vita Autentica – A Pukka Life affronta l’approccio olistico alle cose, cose che in questi anni abbiamo visto con la medicina di Hamer, ottima per la diagnosi, che ha dovuto cercare altrove la risoluzione del problema, Ayurveda compresa nelle soluzioni.

In questo libro, questa opera di traduzione in occidentale di concetti oriental-indiani include anche la fitoterapia, parola che fa tanto medicina di oggi ma che richiama tanto di antico, tanto quanto l’Ayurveda, perchè? per il fatto che sotto fitoterapia ci sono tutti i rimedi che chiamiamo “della nonna”, di tutti coloro che nei secoli hanno raccolto piante, catalogate, riconosciuto le loro proprietà. La fitoterapia del libro è quella delle nostre terre per una maggiore comprensione.

Insomma questo libro potrebbe sembrare un nuovo manuale tradotto per noi, europei, ma è soprattutto una nuova testimonianza di come l’approccio alla propria salute risente tantissimo di quello alla vita, che possiamo anche confessarlo, viene sempre prima.

Quando nel sommario troviamo voci come: Costituzione, Nutrimento, Purificazione, Ringiovanimento, Forza e quiete, fino ad arrivare a Ecologia e relazioni, significa che tutto è connesso a noi e attorno a noi, significa prima cogliere i segni del nostro malessee e poi capire come procedere.

 

Ti potrebbe interessare anche...

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>