Un nuovo concetto di salute.

Possiamo dire che si ricomincia dalla salute.

Per questo autunno torniamo su questo argomento perchè, da quando abbiamo fatto le prime conferenze e abbiamo partecipato ai seminari, la nostra giornata è cambiata. Personalmente l’ultima volta mi è stato raccontato che tutto quello che mi succede a livello di salute è legato ad un trauma che posso aver avuto qualche ora prima dell’insorgere dei sintomi, beh, ne ho tenuto conto. Aspettavo un raffreddore in questi giorni per alcuni cambiamenti coraggiosi che sto apportando alla mia vita, qualcosa che scaricasse alcune sopportazioni, ed eccolo! si sta manifestando proprio adesso: un raffreddore con i fiocchi.

Ho fatto mente locale anche sul passato. Qualche anno fa ho fatto la grande scelta di spostarmi dalla mia città natale per lavoro ed anche per amore. E giusto qualche giorno dopo la mia partenza ho avuto per la prima volta in vita mia la prima febbre a 41.

E se funzionasse proprio così? Se funzionasse che nella nostra testa succede qualcosa durante la nostra giornata e il corpo reagisce biologicamente di conseguenza?

Giusto qualche tempo fa abbiamo fatto un ragionamento molto simile in una materia che pare abbia maggiore attinenza con la spiritualità: l’Oloquantica.

Ci siamo chiesti come mai se siamo morsicati da un cane da piccoli poi abbiamo i sudori alla vista dell’animale da grandi. Per il fatto che anche questa è una risposta biologica ad un trauma.

La possiamo individuare con la medicina di Hamer e la possiamo risolvere anche facendo mente locale con Oloquantica.

Quanto stiamo per far partire la prossima settimana, ovvero alle 21.00 in via Boccherini 31Bis a Torino il prossimo 25 Settembre è la conferenza introduttiva a dieci incontri verticali che vogliono insegnarci una maniera di riconoscere cosa il corpo vuole dirci e forse trovare delle soluzioni che non hanno a che fare con la medicina convenzionale, ovvero quella che toglie solo i sintomi.

Appunto, dopo averla provata vogliamo raccontare nuovamente una maniera per conoscere un nuovo concetto di salute, di un medico come Ryke Geerd Hamer che ha raccolto una quantità altissima di informazioni, per le sue idee si è fatto radiare dall’albo dei medici in Germania ma racconta di come dentro di noi è tutto collegato.

Manuele Baciarelli inizierà questo viaggio e seguirà il calendario che mettiamo sotto. Per tutti coloro che vogliono partecipare vi aspettiamo prima in Via Boccherini 31 Bis a Torino e poi successivamente nella nostra nuova sede in via Gaidano 109/21B-23B. Le porte sono aperte.

I seminari successivi alla serata del 25 Settembre sono per soli tesserati ARCI, è per una buona causa.

 

Un nuovo concetto di salute

25 Settembre 2012 ore 21.00-23.00 – TORINO – Via Boccherini 31/BIS

La connessione mente corpo svela un nuovo significato della malattia dove abbiamo la responsabilità di ciò che viviamo.

Con Manuele Baciarelli faremo una conferenza introduttiva a 10 martedì tematici su vari problemi di salute nella nostra sede di  Via Gaidano 109/21B-23B.

  1. Dalla medicina ippocratica alle leggi di Hamer
  2. Introduzione alle leggi biologiche di Hamer
  3. Le malattie della pelle
  4. L’apparato genitale maschile e femminile
  5. Dolori articolari e muscolari
  6. Apparato digerente
  7. Apparato circolatorio
  8. Allergie ed intolleranze alimentari
  9. Sesso cuore e pressione
  10. Personalità e origine della malattia.

Per maggiori informazioni: +393476027045 – info@unique-verse.org

 

[author] [author_image timthumb=’on’]http://www.unique-verse.org/wp-content/uploads/2012/03/manuele-baciarelli.png[/author_image] [author_info]Manuele Baciarelli è Naturopata e Master in Enneagramma conseguito presso l’Istituto RIZA psicosomatica di Milano. Dal 2002 Studia e applica il modello delle 5 Leggi Biologiche scoperte dal Dott. R.G.HAMER. Ha frequentato la Formazione biennale sulle 5 Leggi biologiche del Dott.Hamer presso l’associazione A.L.B.A di cui è socio ordinario e docente .[/author_info] [/author]

Ti potrebbe interessare anche...

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>