Un sorriso per aiutare i bambini

Ogni progetto ha un inizio ricchissimo di aspettative ed un suo svolgimento in cui, in funzione della forza con il quale viene condotto, tutte le aspettative diventano risultati. Ed è proprio nel mezzo che si creano delle particolari combinazioni: ad esempio fare del bene parlando di benessere.

E lo faremo tramite l’amicizia che sta nascendo tra la nostra associazione e Un Vero Sorriso Onlus che sarà presente ai nostri eventi a raccogliere offerte per la ricerca su una terribile malattia che affligge i più deboli: i bambini.

Ed non solo, devolveremo una piccola quota delle adesioni ai nostri seminari alla stessa ricerca, sull’Atassia Telangiectasia.

 

Di Un Vero Sorriso Onlus riportiamo un piccolo pezzo della loro mission trovato sul loro sito:

L’Associazione Un Vero Sorriso è una ONLUS senza scopo di lucro, nata per raccogliere fondi da destinare alla ricerca nel campo dell’Atassia Telangiectasia.

    1. I fondi saranno dedicati a finanziare borse di studio e supportare l’attività scientifica
    2. di gruppi di ricerca che si adoperano per trovare cure per i bambini che soffrono di questa malattia.

Medici, notai, avvocati, architetti, amici ed altri si sono uniti in questa associazione, per garantirne la serietà ed “aiutare ad aiutare” chi studia come fermare questa terribile sindrome che colpisce i più innocenti dei soggetti: i bambini.

 

Iniziamo con un piccolo gesto, se siamo tanti faremo un’azione enorme.

Ne parleremo ancora.

Intanto, che questo sia un invito a venire, per avere nuovi strumenti per il benessere personale e per offrire ad altri una speranza. Siamo in un momento di grandi trasformazioni, dovuto alla crisi, altri dicono dovuto ad un salto del nostro interiore.

Per noi questa nuova amicizia è una maniera per dare energia ad un meccanismo che mai come adesso non si deve fermare: la nostra società, la voglia di aiutare gli altri e forse anche spingere a far funzionare un pochino anche l’economia!

Vi aspettiamo.

Ti potrebbe interessare anche...

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>